Marcella Carlisi deposita la proposta di sfiducia al sindaco Firetto

Al momento c'è solo una firma in calce: quella del consigliere comunale del movimento 5 Stelle

Al momento la firma in calce è solo una, ma il peso della proposta politicamente c'è tutto. La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi ha depositato oggi pomeriggio la proposta di sfiducia al sindaco Lillo Firetto. L'atto, presentato in attesa di raccogliere 12 nomi necessari a rendere il provvedimento esecutivo, denuncia tra le altre cose che "il sindaco ha praticamente disatteso la maggior parte degli atti di indirizzo e mozioni del consiglio comunale, di fatto mortificando un organo che rappresenta la totalità dei cittadini", e che lo stesso "non è in grado di determinare un quadro di stabilità politica tale da consentire una favorevole gestione dell’ente".

Per questo, scrive Carlisi, "la presentazione della presente mozione appare fondata su adeguate valutazioni di natura politica e amministrativa, come ampiamente e dettagliatamente espresse nella superiore premessa", anche in considerazione del fatto che "il perdurare di una tale azione fallimentare, sia sotto il profilo amministrativo, sia sotto quello politico, comporta il determinarsi di un danno ormai inaccettabile per l’intera comunità di Agrigento". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una proposta che comunque in questo momento fa più danno all'opposizione che alla stessa maggioranza. Questo perché costringerà chi al momento era interessato a posizioni più tattiche, a venire fuori e decidere se vuole continuare a dibattere oppure se vuole affrontare di petto l'amministrazione comunale. Ad oggi, tuttavia, le opposizioni contano su meno voti di quanti sono necessari ad approvare il punto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento