Comunità alloggio per minori, dalla Regione in arrivo 932 mila euro per i Comuni

Ad annunciarlo è il deputato regionale Carmelo Pullara: a stanziare i fondi è l'Assessorato regionale alla Famiglia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'assessorato regionale della Famiglia e delle Politiche sociali ha erogato alle comunità alloggio le somme spettanti per i minori sottoposti a provvedimenti giudiziari.

A darne notizia il deputato regionale e capogruppo dei popolari e autonomisti all'Ars, Carmelo Pullara. “Si tratta di una boccata d'ossigeno per le comunità alloggio isolane e in particolare per quelle dell'agrigentino- afferma Pullara- un ringraziamento particolare va all'assessore Scavone per la sensibilità dimostrata”.

Due i decreti di finanziamento con i quali la regione ha trasferito alle comunità agrigentine complessivamente 932 mila euro. “Risorse necessarie per il mantenimento del servizio – continua il capogruppo degli autonomisti - si tratta nello specifico di somme relative al primo acconto per il compenso fisso mensile per i minori effettivamente ricoverati, di quelle riguardanti il numero dei minori previsti dalle convenzioni indipendentemente dai ricoverati e infine quelle per la
diaria giornaliera per i minori”. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento