La città non ha più uno stemma "abusivo": ecco la nuova insegna approvata dall'Araldica dello Stato

Lo stemma creato dall'artista Sergio Criminisi ed approvato da Palazzo Chigi è stato presentato nell'ex collegio dei Filippini

La città di Agrigento ha ufficialmente lo stemma adottato dal consiglio comunale e approvato dall’ufficio Araldica della Presidenza del Consiglio dei ministri. Il simbolo della città riprende uno stemma del XV secolo e che è caratterizzato dalla presenza dei tre titani, con al centro la gigante Fama, simbolo di fertilità e nella parte sommitale delle tre torri, l’eucaristia.

Il Comune ha un nuovo stemma: votato il gonfalone in Consiglio comunale
Il Comune ha un nuovo stemma: votato il gonfalone in Consiglio comunale

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/politica/votato-gonfalone-citta-agrigento.html

Il nuovo simbolo della città è opera dell’artista agrigentino Sergio Criminisi, il noto vignettista dai microfoni di AgrigentoNotizie si è detto emozionato e commosso per aver avuto modo di legare il suo nome a quello del simbolo della città.

Il sindaco di Agrigento Franco Miccichè ha pubblicamente ringraziato le amministrazioni che lo hanno preceduto a palazzo dei Giganti e che sono state le artefici dell’iter che ha portato la città ad avere uno stemma legittimato dall’Araldica dello Stato.
 

Video popolari

La città non ha più uno stemma "abusivo": ecco la nuova insegna approvata dall'Araldica dello Stato

AgrigentoNotizie è in caricamento