Politica Ribera

Ribera, Montalbano: "Si ripristini la strada Castello, a rischio raccolta agrumicola"

L'esponente leghista denuncia lo stato di abbandono in cui si trova l'arteria che ha anche una importante valenza turistica

“Tra qualche giorno le arance saranno pronte per essere raccolte ma, in assenza di interventi da parte del Comune, gli agricoltori della zona Castello saranno costretti a lasciare i frutti appesi agli alberi mandando in fumo anni di lavoro, di sacrifici e di investimenti, mettendo a repentaglio l'economia delle loro famiglie”.

A denunciarlo, con foto che rappresentano impressionanti crateri che solcano l'asse stradale, è Gaetano Montalbano, Lega di Salvini di Ribera, dopo avere incontrato un gruppo di proprietari di coltivazioni che denunciano appunto una situazione di grande crisi.

“L’unica via di accesso a questi fondi - dice Montalbano - è una strada ormai impercorribile, a causa del grave stato di dissesto, con il manto stradale che appare interessato da vere e proprie voragini, da rialzamenti e buche. Una situazione che non permette il transito dei mezzi e dei veicoli agricoli ed il trasporto di quanto necessario per la coltivazione dei fondi e per il trasferimento dei prodotti”.

Montalbano, quindi, chiede il ripristino della strada Castello (che anche l’unica via per raggiungere il Castello di Poggio Diana).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ribera, Montalbano: "Si ripristini la strada Castello, a rischio raccolta agrumicola"

AgrigentoNotizie è in caricamento