Martedì, 23 Luglio 2024
Politica

Comune commissariato per mancata approvazione dei bilanci, il Pd: "Amministrazione fallimentare"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Ennesima prova di insipienza dell’amministrazione comunale di Agrigento e della sua maggioranza consiliare. Dopo diversi solleciti, l’assessorato regionale agli enti locali ha inviato un commissario ad acta per l’approvazione dei bilanci di previsione 2024/2026. Il termine originariamente disposto dal Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali era fissato al 31 dicembre 2023, successivamente spostato dall’assessorato al 15 marzo 2024. Ma neanche la proroga è stata sufficiente al comune per adempiere a un atto fondamentale dell’amministrazione cittadina. Il bilancio di previsione, infatti, non è solo un mero strumento contabile, ma è il dispositivo fondamentale con il quale vengono definite le politiche sociali, assistenziali, culturali, nonché le scelte d’investimento che danno corpo e sostanza all’attività della Giunta Comunale. Non avere avuto la capacità, nonostante i mesi di proroga, di approvare per via ordinaria il bilancio di previsione, dà l’esatta dimensione, casomai ce ne fosse ulteriore bisogno, dello stato fallimentare di questa esperienza amministrativa e della assoluta incapacità del sindaco a governare le ordinarie scadenze gestionali. Prima questo sindaco e questa Giunta vanno via, meglio sarà per la città".

Lo dice in una nota il circolo Pd di Agrigento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune commissariato per mancata approvazione dei bilanci, il Pd: "Amministrazione fallimentare"
AgrigentoNotizie è in caricamento