menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Attivisti Cinque Stelle

Attivisti Cinque Stelle

"No" al referendum, l'autobus dei Cinque Stelle nell'Agrigentino

A bordo del bus, che ha fatto tappa in ben 12 paesi, il capogruppo all'Ars Matteo Mangiacavallo, insieme a numerosi deputati, senatori ed attivisti

Si è conclusa la trasferta nell’Agrigentino, per i parlamentari del Movimento 5 Stelle impegnati nell’iniziativa “Adesso è il nostro tour NO”.

Venerdì e sabato i Cinquestelle hanno percorso in autobus la provincia di Agrigento.

Il capogruppo all’Ars Matteo Mangiacavallo, i deputati regionali Valentina Palmeri, Sergio Tancredi, Salvo Siragusa, Vanessa Ferreri, Francesco Cappello e Gianina Ciancio, e la senatrice Ornella Bertorotta, hanno incontrato i cittadini e gli attivisti, spiegando le ragioni del No al referendum costituzionale. Il bus ha fatto tappa ad Agrigento, Porto Empedocle, Santa Margherita Belice, Sciacca, Ribera, Favara, Racalmuto, Canicattì, Ravanusa, Naro, Licata, Palma di Montechiaro.

“Raggiungiamo le piazze non solo per comiziare – afferma Mangiacavallo – ma per incontrare i cittadini per strada, per i negozi, durante i mercatini settimanali, parlare e ascoltare. Improvviseremo agora e inviteremo le persone a “metterci la faccia”. Sarà possibile farsi una foto con la scritta “IODICONO”; foto che poi gireranno sui canali del Movimento 5 Stelle Sicilia. Ci sarà una pagina facebook per raccogliere le testimonianze, video e immagini. Sull’autobus saliranno i portavoce e gli attivisti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento