rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

Dia Agrigento: Cimino presenta mozione per evitarne la chiusura

Il deputato regionale e vicepresidente di Fds chiede interventi da parte del governo siciliano

Nella seduta di ieri all'Assemblea regionale siciliana, il deputato regionale e vicepresidente di Forza del Sud, Michele Cimino, ha presentato una mozione per sollecitare interventi urgenti del governo siciliano, affinchè venga scongiurata la soppressione della Direzione Investigativa Antimafia di Agrigento.

“Il lavoro svolto in questi anni dalla Dia ad Agrigento - ha dichiarato Michele Cimino - è stato veramente eccezionale, i risultati raggiunti mi hanno fatto  sperare che il fenomeno mafioso potesse essere debellato e in ogni  caso ridimensionato. Questa notizia mi ha lasciato molto perplesso, perché  anche se capisco  la politica di risparmio avviata dal governo nazionale, non posso immaginare una provincia come quella di Agrigento, esposta a infiltrazioni mafiose, senza il presidio di un ufficio così importante che contrasti giornalmente il predetto fenomeno. Come anche - conclude il deputato di Forza del Sud - continuerò a impegnarmi perché non  vengano soppressi i tribunali minori, come per esempio quello di Sciacca, da sempre presidi di legalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dia Agrigento: Cimino presenta mozione per evitarne la chiusura

AgrigentoNotizie è in caricamento