menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il logo del M5S

Il logo del M5S

Arrivano 70mila euro per le strade cittadine, approvata variante in Consiglio comunale

Soddisfazione esprime il gruppo del Movimento 5 Stelle: i fondi arrivano dal Governo nazionale

Casteltermini, il Consiglio comunale approva la variante di bilancio che consentirà di spendere in mantenzioni stradali 70mila euro messi a disposizione dal Governo. "La variazione di bilancio - riporta una nota dei componenti del gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle - è stata approvata dai consiglieri comunali all'unanimità e consentirà, di fatto, di utilizzare i 70mila euro erogati dal Governo nazionale al nostro Comune. Le somme in questione saranno quasi tutte impegnate per il ripristino di alcuni tratti stradali comunali che presentano condizioni pericolose, oltre che deficitarie, del manto stradale". 

Durante la trattazione del punto sono stati gli stessi consiglieri comunali M5s ad aver invitato l'amministrazione comunale a "tenere in considerazione la proposta di destinazione presentata che prevedeva interventi, tra l'altro, in alcune vie molto trafficate come via Matteotti e via Jan Palach". L'amministrazione ha rassicurato dicendo che saranno attenzionati tutti gli interventi proposti dai consiglieri di opposizione e quelli individuati dagli Uffici, compatibilmente alle risorse disponibili.

"Il gruppo M5s di Casteltermini - conclude la nota - non può che ritenersi soddisfatto: grazie a delle risorse erogate dal Governo a guida M5s e al confronto propositivo e costruttivo in sede consiliare, sarà possibile ripristinare qualche strada comunale, oggi praticamente impercorribile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento