Politica Centro città / Via Acrone

Agrigento: il Pd installa cartello per le primarie, ma è abusivo

I componenti del Partito starebbero già provvedendo a far rimuovere il cartello, dopo la denuncia su Facebook del consigliere comunale de "Il Megafono" Giuseppe Di Rosa

La foto postata su Facebook

Potrebbe definirsi una vera e propria cantonata quella presa dal Partito democratico di Agrigento, che in occasione delle primarie di domenica 8 dicembre ha installato un cartello verosimilmente abusivo sul tetto del seggio "Ex Banco di Roma", in via Acrone. I componenti del Partito starebbero già provvedendo a far rimuovere il cartello, dopo che il consigliere comunale de "Il Megafono", Giuseppe Di Rosa, ha denunciato il fatto postando alcune foto sul suo profilo Facebook

"Quel cartello - scrive Di Rosa - è stato installato da un partito che è storicamente contrario ad ogni forma di abusivismo. E' una struttura totalmente abusiva - conclude nel post il consigliere - anche dal punto di vista urbanistico, trovandosi in zona sottoposta a vincolo da parte della Sovrintendenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento: il Pd installa cartello per le primarie, ma è abusivo

AgrigentoNotizie è in caricamento