Lunedì, 15 Luglio 2024
Il plauso

Caro carburante, Tardino (Lega): "Bene ristoro per autotrasporti"

Il commissario per la Sicilia: "Liberati 300 milioni di euro, previsti sotto forma di credito d’imposta"

"Un plauso al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al ministero dell'Economia e delle finanze per gli importanti provvedimenti che liberano 300 milioni di euro, previsti sotto forma di credito d’imposta, per il ristoro del gasolio per autotrasporto consumato nel 2022, a favore del settore. Il prezzo del carburante ha subito dei rincari notevoli e ritengo opportuno intervenire tempestivamente a supporto di un settore strategico per la nostra economia". Lo ha detto l'europarlamentare, componente della commissione Trasporti e Turismo, nonché commissario della Lega Sicilia per Salvini premier, Annalisa Tardino. 

"Nello specifico, 200 milioni di euro riguardano gli autotrasportatori in conto terzi, 85 milioni di euro quelli in conto proprio e 15 milioni per il trasporto viaggiatori - ha spiegato - Si tratta di un aiuto fondamentale per la categoria, fortemente voluto dal vicepremier e ministro Matteo Salvini e dal viceministro Rixi, con il ministro Giorgetti, a fronte degli aumenti esponenziali del prezzo del carburante, così come peraltro emerso dalle interlocuzioni con le federazioni dell’autotrasporto, mondo cui siamo particolarmente vicini. Si lavora anche su Marebonus e Ferrobonus, per sfruttare al meglio tutte le risorse a disposizione - ha sottolineato - . Un altro segnale concreto della politica del fare della Lega al governo, che con i propri esponenti dimostra ancora una volta di essere a fianco di imprese e lavoratori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro carburante, Tardino (Lega): "Bene ristoro per autotrasporti"
AgrigentoNotizie è in caricamento