rotate-mobile
Politica

Carmina (M5s): "Anniversario Capaci, no retorica ma azioni quotidiane di contrasto alle mafie”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

On.Ida Carmina M5S: " Nel ricordo del 32° anno della Strage di Capaci, non si faccia retorica, ma azioni quotidiane di contrasto alle mafie”

E’ il 32° anno dalla Strage di Capaci e da siciliana, per me memoria indelebile da siciliana e da ex Commissario di Polizia.  Anni roventi in cui lo Stato pareva essere stato sconfitto, impotente rispetto al susseguirsi di omicidi e stragi, ed ancora oggi , il modo più coerente con cui i siciliani possono onorare la memoria di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e la loro scorta, e tutti i martiri della battaglia per la giustizia, è quello di far germogliare, con le proprie azioni e il seme della legalità, della speranza, rinunciando ad ogni forma di contiguità, connivenza, complicità , corruzione , compromesso morale che alimenta la cultura mafiosa.
Occorre che al dito indice, di Sciasciana memoria, che espone chi lotta alla vendetta della mafia, si sostituiscano le dita che stringano forte la matita elettorale, in modo da portare nelle istituzioni le persone migliori, in grado di rappresentare i cittadini con disciplina ed onore, con assoluta dirittura morale. Persone credibili e non colluse, contigue a certi ambienti o genuflesse alle influenze di lobby finanziarie, non persone corrotte o corruttibili, su cui gravino pesanti ombre e sospetti ma limpide e trasparenti, che al di la’ di passate in giudicato assicurino credibilità politica. 

Nel rispetto della memoria della Strage di Capaci per onorare Giovanni Falcone e le altre vittime il primo dovere dei siciliani e degli Italiani è superare la rassegnazione ed andare a votare per il cambiamento scegliendo davvero chi voglia con determinazione affrontare la battaglia contro la mafia e voglia debellarla, non certamente chi indebolisce gli strumenti dell’ordinamento per sconfiggerla . Chi non lo farà, sarà complice, conclude la deputata del M5S, Ida Carmina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carmina (M5s): "Anniversario Capaci, no retorica ma azioni quotidiane di contrasto alle mafie”

AgrigentoNotizie è in caricamento