Martedì, 18 Maggio 2021
Politica

Canicattì, Castelnuovo: "In questi anni l'amministrazione comunale è stata assente"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Giuseppe Castelnuovo, referente di Noi Con Salvini, dice: questa Amministrazione Comunale è stata per la nostra città un fallimento ! Una delle cose  più assurde è stata la lotta per l'approvazione del ritorno all’acqua pubblica, ci sono volute tre sedute per approvarla. In questi 5 anni , abbiamo avuto un consiglio comunale litigioso, non costruttivo, le commissioni  infruttuose,  la nostra città non si può più permettere di fare errori,  ci vuole una classe politica capace di ascoltare i cittadini e che faccia gli interessi della collettività, abbiamo certi politici di vecchio stampo che già si stanno muovendo per le elezioni amministrative, i quali dicono che  nella politica ci vuole esperienza,  io  vorrei  rispondere:  i responsabili  siete stati voi con  i vostri consiglieri che avete avuto per anni all’interno degli scranni del nostro palazzo di città, non facendo mai gli interessi dei nostri cittadini, voi siete la politica delle promesse… certuni vi siete arricchiti facendo politica, facendovi spazio per i vostri affari  privati, a Canicattì abbiamo bisogno della buona politica, dobbiamo  attenzionare pure chi si nasconde dietro qualche simbolo di onestà, fingendo di essere il  nuovo… invece negli anni passati faceva parte pure di quella cricca affaristica, ottenendo  posti di lavoro tramite loro…  e ora si proclamano il nuovo. Castelnuovo continua : La politica è un’altra cosa, con i tagli che ha fatto il governo Renzi  verso i comuni, non ci possiamo più permettere di sbagliare,  bisogna  gestire la macchina amministrativa come una impresa, incominciando a pensare  a come rilanciare l’economia della nostra città, bisogna sempre attenzionare le fasce più deboli e metterli in condizioni sociali più vivibili, anche il tema dell’immigrazione nella nostra città è da rivedere , abbiamo tanti clandestini che non sappiamo chi sono e da dove vengono, questo è un  tema importante per la nostra sicurezza  e non solo, sappiamo  anche che tanti immigrati  lavorano presso le nostre campagne e vengono sottopagati, togliendo il lavoro ai nostri cittadini canicattinesi. Noi vogliamo difendere la nostra gente . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, Castelnuovo: "In questi anni l'amministrazione comunale è stata assente"

AgrigentoNotizie è in caricamento