rotate-mobile

Capitale della Cultura 2025, il sindaco Miccichè: “Abbiamo tutte le carte in regola”

Giovedì 19 maggio la presentazione ufficiale della seconda candidatura della città nell'arco di pochi anni: si tenterà di centrare l’obiettivo fallito nel 2020

“Agrigento deve ricandidarsi perchè ha tutte le carte in regola: è una città di cultura, di arte e di turismo. I suoi 2600 anni di storia non possono passare inosservati”. Così il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, parla della candidatura della città dei Templi a “Capitale della cultura”, ambito riconoscimento che è sfumato nel 2020.

“Non vince la città più bella – aggiunge il sindaco – non basta avere la Valle dei Templi. Giovedì 19 maggio alle ore 16, nell'ex collegio dei Filippini, presenteremo la candidatura per il 2025. Bisognerà creare uno staff che possa interagire per portare avanti il progetto”.

Capitale della Cultura, come funziona: ecco perché non contano i disservizi

Video popolari

Capitale della Cultura 2025, il sindaco Miccichè: “Abbiamo tutte le carte in regola”

AgrigentoNotizie è in caricamento