rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Generazione Avanti: "La cifra destinata al progetto di democrazia partecipata è stata dimezzata"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Le votazioni svolte il 18 e 19 Dicembre a Campobello di Licata per la democrazia partecipata hanno decretato vincitore con 425 voti favorevoli il progetto “Estate Campobellese" promosso dal gruppo “Generazione Avanti” con la collaborazione dell'associazione “Circuiti Sonori". Nei giorni successivi, il gruppo essendosi recato negli uffici comunali per le ufficialità viene informatodel decreto assessoriale n.407 emanato il 13 Dicembre 2017 che segnala il riparto delle risorse di parte corrente in favore dei comuni per l'anno 2017 e presenta una riduzione dell'importo minimo da destinare in forma di democrazia partecipata per il comune di Campobello di Licatada €10.200 a €4.385.<<È un nostro dovere adesso che sappiamo le cose come stanno -dice il gruppo- informare i cittadini e soprattutto chi il 18 e 19 Dicembre ha espresso la preferenza per uno dei sette progetti presentati. Generazione Avanti è a lavoro per far valere il voto di ogni singolo cittadino e il motivo per cui lo ha espresso, dunque a questo comunicato ne seguirà a breve un altro con maggiori aggiornamenti>>.
Per ogni informazione, per leggere il decreto assessoriale e per qualsiasi chiarimento i cittadini potranno contattarci sulla nostra pagina Facebook “Generazione Avanti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Generazione Avanti: "La cifra destinata al progetto di democrazia partecipata è stata dimezzata"

AgrigentoNotizie è in caricamento