Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Elezioni ad Alessandria della Rocca, respinto il ricorso di Bubello

Il Tar in questa fase non ha accolto le ragioni dell'unica candidata e della sua lista, che chiedevano venisse calcolato in altro modo il numero di aventi diritto

Giovanna Bubello

Era l'unica candidata, ma anche avendo raccolto il 97% dei consensi non è stata eletta per problemi di quorum. A pesare, alle elezioni amministrative di Alessandria della Rocca, furono i residenti all'estero. Così Giovanna Bubello ha tentato la strada del ricorso al Tar, ma il Tribunale non ha accolto le sue ragioni.

Elezioni ad Alessandria della Rocca, ecco i risultati

In particolare si chiedeva “l'annullamento del verbale delle operazioni elettorali, in cui si accerta il numero complessivo degli elettori in 4.305 ai fini della valutazione del quorum” e anche la parte del verbale in cui “l’Adunanza dei presidenti non si è pronunciata sull’incidente sollevato dal rappresentante della lista 'Alessandria Rinasce' sulla circostanza che, rispetto agli elettori residenti (2452) era stato ampiamente raggiunto il quorum richiesto dall’art.40 avendo votato n.1440 elettori e che la candidata a sindaco Giovanna Bubello aveva ottenuto 1392 voti validi pari al 97% degli aventi diritto e la lista collegata 1376 voti validi pari ad oltre il 95 così superando di gran lunga il secondo quorum richiesto dall’art.40”.

Comune senza guida politica, arriva un commissario

Ipotesi non ammissibili per il Tar, che però si è riservato la possibilità di depositare successivamente le motivazioni della sentenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni ad Alessandria della Rocca, respinto il ricorso di Bubello

AgrigentoNotizie è in caricamento