menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gerlando Gibilaro

Gerlando Gibilaro

Gibilaro: "Riduciamo indennità del 50%", ma firmano soltanto in 7

Considerato che, ai sensi del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, l’iniziativa deve essere promossa da almeno nove consiglieri comunali, Gibilaro ha dovuto ritirare l’atto di indirizzo

Il consigliere comunale di Agrigento Gerlando Gibilaro, nel corso della discussione e approvazione del bilancio preventivo, ha proposto al Consiglio l’approvazione di un atto di indirizzo avente ad oggetto “Riduzione delle indennità di carica del 50 percento del sindaco, della Giunta, del presidente del Consiglio e dei consiglieri comunali per gli anni 2016/2017”, destinando i soldi risparmiati alla Solidarietà sociale e, in particolare, a tutte quelle iniziative volte a sostenere i disabili, i soggetti affetti da patologie gravi che necessitano cure in altre città e alle famiglie che vivono sotto la soglia di povertà.

L’iniziativa, però, è stata condivisa e firmata solo dai consiglieri comunali Civiltà, Picone, Spataro, Iacolino, Palermo e Vaccarello

Ma considerato che, ai sensi del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, l’iniziativa deve essere promossa da almeno nove consiglieri comunali, Gibilaro ha dovuto ritirare l’atto di indirizzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento