Favara è fuori dal dissesto: il Ministero dice "sì" al bilancio riequilibrato

Domattina prevista una conferenza stampa, il sindaco Alba: "Orgogliosa del risultato ottenuto"

Il Comune di Favara

Il provvedimento è di inizio dicembre, ma la sua ufficializzazione arriva soltanto adesso: il Ministero dell'Interno ha ritenuto "sostenibile" la proposta di bilancio stabilmente riequilibrato proposta dal comune di Favara, che potrà così uscire effettivamente dalla fase post dissesto finanziario.

Ad annunciarlo è stato il sindaco Anna Alba, che domattina ha convocato per l'occasione una conferenza stampa.

"Il Ministero - dice - ha ritenuto idonee le misure inserite volte a garantire una stabile gestione finanziaria. I nostri sforzi sono stati ritenuti seri e proficui da parte del Ministero. Adesso ci aspetta un duro lavoro nella predisposizione di tutti gli altri atti e nell'impegno di avviare il percorso di stabilizzazione dei precari".

Nel decreto, in particolar modo, si specifica che è "riconosciuta validità ai rpovvedimenti di risanamento adottati dal Comune di Favara, attesa la capacità degli stessi di assicurare una stabile gestione finanziaria. L'ente ha predisposto un'ipotesi di bilancio idonea ad assicurare l'equilibrio finanziario ed economico, unitamente all'adozione dei provvedimenti conseguenti alle prescrizioni di cui al presente decreto, che sono da ritenersi indispensabili".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sì perché, nei fatti, il percorso non è ancora concluso: il bilancio, con le prescrizioni, dovrà adesso essere riapprovato in consiglio entro 30 giorni dalla notifica del decreto e, soprattutto, l'Ente "al fine di mantenere la corretta ed equilibrata gestione del bilancio e garantire la stabilità dello stesso" sarà tenuto "allo scrupoloso rispetto della normativa...nonché al rigoroso rispetto delle ulteriori prescrizioni previste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento