Caro biglietti aerei, Terrana (Udc): "Tariffe fisse tutto l’anno a 50 euro"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il coordinatore politico regionale dell’Udc Italia in Sicilia, Decio Terrana, interviene dopo la presentazione della “soluzione” che il Governo vuole offrire ai Siciliani assieme ad Alitalia, ricordando le iniziative e le proposte dell’Udc per inserire tariffe solidali per tutti i Siciliani.

"Saremo all’Aeroporto di Catania questo venerdì assieme ad una folta delegazione a rappresentanza di tutte le nostre province siciliane – comunica Decio Terrana – Rappresentanti dell’Udc e tutti coloro che sono sensibili a questa emergenza per noi Siciliani presenteranno una delle proposte che riteniamo fondamentali per rispettare la continuità territoriale: tariffe fisse tutto l’anno, 50 euro. Ogni siciliano, qualunque sia la categoria o la fascia sociale di appartenenza, deve potersi muovere dalla Sicilia senza problemi, senza fare distinzioni di sorta. La nostra terra continua ad essere sempre più isolata, e queste misure una tantum non danno effetti nel lungo periodo".

E, tornando sulla presentazione all’Aeroporto Fontanarossa di ieri: "Sono molto felice che anche altre forze politiche si stanno mobilitando su questo tema così caro a noi Siciliani e che da mesi denunciamo. Non sono tuttavia sorpreso nel leggere che questa soluzione 'potrebbe' far scendere i prezzi, che le agevolazioni saranno 'limitate' solo a quattro categorie di siciliani e che si ha timore di ciò che può pensare l’Europa nell’utilizzo di tariffe fisse per i residenti. Offrire 5.822 posti nel periodo Natalizio come soluzione una tantum non offre alcuna garanzia sui costi, soprattutto ad una Regione che vanta più di 15 milioni di viaggiatori all’anno. Sarebbe come gettare una goccia in mezzo al mare. Ebbene, è finita l’era delle parole e delle passerelle, vogliamo i fatti. Ed i fatti sono che dobbiamo dare la possibilità a tutti i siciliani di muoversi come e quando vogliono, ad un prezzo fisso, 50 euro".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento