rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Amministrative 2021, al ballottaggio calano ovunque i votanti rispetto cinque anni fa

Secondo la rilevazione delle 12 c'è una generale flessione, anche se nel 2016 si votò in un solo giorno

La prima rilevazione dei votanti al ballottaggio che si sta svolgendo a Canicattì, Favara e Porto Empedocle lancia un messaggio chiaro: l'astensione rischia di essere ancora una volta il primo partito.

Secondo i numeri riportati dalla Regione Siciliana, infatti, è complessivo (ma differenziato tra centro e centro) il calo dei cittadini che si sono recati alle urne rispetto alla tornata di ballottaggio di cinque anni fa (che però si svolgeva in una sola giornata).

Ballottaggi, oggi è la giornata del voto in tre comuni della provincia

Andando ai numeri dei singoli comuni, la situazione peggiore si registra a Favara, dove i votanti si sono quasi dimezzati, passando dal 10,41% del 2016 al 5,98% di oggi. Leggermente minore la flessione a Canicattì, dove ha votato l'8,29% contro il 10,42 di cinque anni fa. Quattro punti percentuali in meno a Porto Empedocle, dove ha votato alle 12 di oggi il 9.54% degli aventi diritto contro l'oltre 13,14% di cinque anni fa. 

Quanto ha pesato su questi dati l'annunciata allerta arancione per il maltempo?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2021, al ballottaggio calano ovunque i votanti rispetto cinque anni fa

AgrigentoNotizie è in caricamento