rotate-mobile
Politica Raffadali

Aria di cambiamenti, Cuffaro azzera la Giunta

Il sindaco è deciso a ridare nuovo slancio alla sua attività amministrativa. Dei "vecchi"...

Il sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro, è deciso a ridare nuovo slancio alla sua attività amministrativa. Un'operazione che passa attraverso il varo di una nuova giunta. Dei "vecchi" assessori è stato confermato solo Nino Di Noto. Per gli altri esperienza finita. Si tratta di Luigi Argento, Salvatore Librici, Giuseppe Sicurello, Salvatore Tuttolomondo, Stefano Iacono Manno e Giovanna Vinti.

"Ringrazio tutti per il loro contributo, per il lavoro svolto - spiega il sindaco - ma ho ravvisato la necessità di un cambio di marcia per raccogliere nuovi stimoli e nuove idee da trasfomare in interventi concreti  nel rispetto di quella parte, residua, del programma elettorale ancora da ultimare a beneficio della comunità raffadalese.  E questa è certamente la ragione principale che mi ha portato a fare questa scelta. Ma non è la sola. Qualche assessore non era più in sintonia con i vertici dell'amministrazione, ho notato pure un appiattimento qusi generale e poi si erano sedimentate delle incrostazioni che imponevano una immediata e puntale rimozione. Per la nomima dei nuovi assessori non perderò troppo tempo - assicura Silvio Cuffaro -  i giorni necessari per capire chi è realmente interessato al progetto di fine legislatura, finalizzato a realizzare gli ultimi punti del programma. La mia amministrazione sarà aperta a tutti, a 360 gradi. La società civile raffadalese è chiamata a farsi avanti, ad essere protagonista nelle istituzioni locali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria di cambiamenti, Cuffaro azzera la Giunta

AgrigentoNotizie è in caricamento