menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Provincia regionale:  Approvati i debiti fuori bilancio in Consiglio-3

Provincia regionale: Approvati i debiti fuori bilancio in Consiglio-3

Provincia regionale: Approvati i debiti fuori bilancio in Consiglio

Tra le proposte approvate, quella del settore Infrastrutture stradali relativa ai lavori di...

Approvati dal Consiglio provinciale nella seduta di ieri sera i 5 punti all’ordine del giorno relativi ai debiti fuori bilancio. Presenti venti consiglieri: Bennici, Buscemi, D’Angelo Giglione, Girasole, Guarraci, La Porta, Lazzano, Martello Militello, Montaperto, Paci, Picone, Ripepe, Spoto, Sutera Sardo, Scozzari, Tavormina, Terrazzino, Testone.

In particolare è stata approvata la proposta del settore Infrastrutture stradali relativa ai lavori di realizzazione delle infrastrutture a miglioramento della fruibilità turistica della zona di Porto Empedocle, Capo Rossello, Siculiana marina, Eraclea Minoa, tratto Porto Empedocle-Realmonte, il cui debito nasceva dall’espropriazione dei terreni.

Rinviate le modifiche di due regolamenti, quella del settore Affari generali e Segreteria generale sulla modifica del regolamento per le adunanze ed il funzionamento del Consiglio provinciale e delle commissioni consiliari e quella del settore provveditorato e marketing che ha predisposto il nuovo regolamento per la formazione e la tenuta dell’albo fornitori della Provincia regionale di Agrigento. Il rinvio è stato richiesto dal consigliere Guarraci per acquisire i pareri della commissione “Affari generali”.
   
Confermata per il 20 dicembre la data del consiglio straordinario sui lavoratori dipendenti a tempo determinato. In quella seduta saranno valutate le proposte per reperire i fondi necessari all’aumento delle ore per il 2012. Tra queste la riduzione delle spese della politica e delle indennità accessorie ai dirigenti, la riduzione degli emolumenti accessori, la riqualificazione del personale interno per espletare servizi “in house” ed abbattere i costi di convenzioni e consulenze. Il 29 dicembre, convocazione di un nuovo Consiglio per discutere sulle proposte della Giunta provinciale sulla riduzione delle spese come richiesto dalla Corte dei conti.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento