menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giovanni Panepinto

Giovanni Panepinto

Parco dei Sicani, appello di Panepinto a Cordaro: "C'è bisogno di efficienza"

L'ex sindaco di Bivona ed ex parlametare regionale si è rivolto all'assessore al Territorio e Ambiente

Un appello sulle criticità del Parco dei Sicani è stato lanciato all'assessore regionale al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro, dall'ex sindaco di Bivona ed ex parlametare regionale, Giovanni Panepinto.

"In nove anni dalla approvazione della legge regionale che istituiva il Parco è accaduto di tutto - afferma Panepinto - . Oggi che pare normalizzarsi  amministrativamente la situazione, risultano danneggiate le attività economiche e non solo che aspettano per anni pareri, autorizzazioni e nulla osta. Grazie alla sensibilità del commissario pro tempore Barbieri, del libero consorzio di Agrigento, avevo ottenuto in comodato gratuito il convento dei Domenicani sito nel centro di Bivona, che è sede del parco".

"Come denunciato anche da recente da alcuni consiglieri comunali - prosegue Panepinto - il Parco ha bisogno di efficienza, di uffici, di funzionari e di organi democratici rappresentativi. Voglio pregarla di porre l'attenzione, se non l'ha già fatto, sulla questione e sono sicuro che di concerto con le amministrazioni comunali darà soluzione al problema".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento