menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
 Giorgio Bongiorno 

 Giorgio Bongiorno 

Italia Viva Agrigento Sturzo, Bongiorno: "Ministro Azzolina terminiamo la scuola con dignità"

Una lunga nota dove viene chiesto anche il ritorno della "vecchia" tesina e non solo

"Gli studenti che dovranno affrontare quest’anno la maturità vivono quotidianamente nell’incertezza più totale, l’unica comunicazione che arriva loro, dopo i vari decreti, sono le due ipotesi in caso di ritorno a scuola o mancato ritorno". Sono queste le parole di Giorgio Bongiorno  che parla a nome di tutti i giovani di Italia Viva Agrigento Sturzo. 

"Ma senza nessuna data che pone un limite a tutti i dubbi con la quale ormai, docenti e alunni, vivono quotidianamente. Tutto ciò non è ammissibile. I ragazzi  - dice Giorgio Bonciorno - desiderano essere valutati con serietà e trasparenza, lo chiedono a voce alta, per tutto l’impegno profuso durante gli anni precedenti. L’esame orale, in caso di non ritorno, avrebbe la valenza di ben 60 punti, pertanto sicurezza e serenità sono condizioni alla quale gli studenti non possono rinunciare, nulla può e deve essere lasciato al caso.  Riteniamo sia necessario definire immediatamente quali saranno le eventuali modalità delle prove, noi giovani di Italia Viva Agrigento Sturzo chiediamo alla ministra Azzolina il ritorno di una tesina, o un percorso da cui partire, che consentirebbe di iniziare un orale indubbiamente più complicato del solito, con un tema ben studiato e approfondito.  È una richiesta di dignità, se davvero ancora la scuola è una cosa seria, la maturità deve rappresentare la fine di un percorso formativo che tutti abbiamo affrontato, vi chiediamo di dare ai maturandi, nonostante l’emergenza, l’opportunità di poterlo terminare nel migliore dei modi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento