I consiglieri Picone e Gibilaro al sindaco: "Chiarisca i dettagli dell'anticipazione di cassa"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

I consiglieri comunali Giuseppe Picone e Gerlando Gibilaro hanno scritto un'interrogazione al sindaco di Agrigento per ricevere chiarimenti sulla delibera di giunta relativa alla richiesta di un'anticipazione di cassa di 28.310.360 euro

"I consiglieri - si legge nell'interrogazione - chiedono di conoscere, modo chiaro e conciso, attraverso una relazione analitica e dettagliata, tutte le voci e i relativi importi delle obbligazioni non suscettibili di esecuzione differita per le quali codesta amministrazione ha richiesto un'anticipazione di alla Tesoreria".

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento