rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
L'incarico

Annalisa Tardino nominata commissario regionale in Sicilia

L'eurodeputato: "Tale ruolo rappresenta per me non un posto di vertice nel partito, ma la concreta possibilità di poter contribuire a costruire in Sicilia un forte progetto politico, in cui l’unico leader è Matteo Salvini"

“Accolgo con grande senso di responsabilità la nomina a commissario regionale della Lega nella mia regione. Tale ruolo rappresenta per me non un posto di vertice nel partito, ma la concreta possibilità di poter contribuire a costruire in Sicilia un forte progetto politico, in cui l’unico leader è Matteo Salvini, che ringrazio per la fiducia in me riposta. Ringrazio il collega Nino Minardo, che mi passa il testimone, per il lavoro svolto e per il supporto manifestatomi, e il vicesegretario Anastasio Carrà, pioniere della Lega in Sicilia". Lo ha detto Annalisa Tardino, eurodeputata della Lega, dopo la nomina da parte del segretario federale della Lega Matteo Salvini, a commissario regionale in Sicilia.

"Ringrazio tutti i colleghi deputati e gli amici sostenitori e militanti, con cui da anni condivido la passione per un partito che vogliamo rendere forza politica stabile in Sicilia, procedendo  - ha aggiunto - senza fughe in avanti, ma con piccoli e posati passi, tutti nel solco della cifra che mi ha contraddistinta sino ad oggi: lavorare seriamente nelle aule parlamentari e sui territori, per proporre ai cittadini la politica del fare, quella mostrata dalla Lega laddove amministra e governa". 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annalisa Tardino nominata commissario regionale in Sicilia

AgrigentoNotizie è in caricamento