Angela Galvano: "Al lavoro per creare un fronte progressista e democratico per la città"

La candidata delle liste di sinistra non ha ottenuto l'affermazione che forse si aspettava, ma soprattutto è rimasta fuori dal Consiglio comunale a causa della soglia di sbarramento

Angela Galvano

"Stamattina ho preparato i miei i miei figli per portarli all'asilo e poi sono andata al mio studio per tornare al lavoro ordinario". Così inizia un lungo post firmato da Angela Galvano, ormai ex consigliere comunale e candidata sindaco della sinistra cittadina. Le sue liste, infatti, si sono tenute ben lontane dal fatidico 5%, impedendo anche la sua elezione all'interno di aula "Sollano" nonostante un discreto risultato personale.

Amministrative: si apre la danza delle alleanze: sarà un gioco di equilibri

"Sono state settimane entusiasmanti e intense - ha continuato -. Con i candidati delle due liste abbiamo girato la città, in lungo e in largo, proponendo la nostra visione di Agrigento, ragionando di idee e programmi. Ieri, a chiusura dello spoglio, tanti tra noi erano delusi e tristi. Ci sta, ci abbiamo messo tanta passione, ci siamo spesi pensando unicamente all’interesse delle nostra città. In politica contano sicuramente i risultati, ma è altrettanto importante scegliere le sfide da attraversare, senza pensare a rendite di posizione o carriere personali. Con generosità".

Amministrative, Zambuto non molla e con un bagaglio di 5mila voti è il candidato da corteggiare

Galvano rilancia l'impegno per il futuro, prendendo atto che di fatto in città oggi manca un "fronte progressista e democratico". "Con coraggio continueremo a indicare progetti e proposte per Agrigento - ha detto - che provino a scardinare un sistema duro a cadere. Verrà il tempo delle riflessioni politiche, e le faremo, insieme a chi ci ha sostenuto. Ma oggi è il tempo di dire grazie. Grazie a chi ci ha scelto, grazie a chi ci ha messo la faccia candidandosi, grazie soprattutto a mio marito Ezio, ai bimbi, a tutta la mia famiglia, ai miei amici che in ogni momento - a concluso - non mi hanno fatto mai mancare il loro appoggio.

Agrigento, ecco le preferenze dei candidati consiglieri e delle liste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento