rotate-mobile
Chiamata alle urne / Racalmuto

Verso le elezioni, colpo di scena: il sindaco uscente di Racalmuto non si ricandida

Vincenzo Maniglia ha deciso di non tentare la scalata per il secondo mandato consecutivo. Gli aspiranti sindaci restano dunque tre

"Non ci sono le condizioni, non ci sono le condizioni". Questo è quello che continua a ripetere, a quanti in queste ore gli stanno chiedendo circa la sua eventuale ricandidatura per conquistare il secondo mandato consecutivo, il sindaco uscente di Racalmuto Vincenzo Maniglia. 

Elezioni 2024, a giorni sarà campagna elettorale: il quadro delle candidature

Maniglia non sarà quindi in corsa, contrariamente ai rumors, per le amministrative dell'8 e 9 giugno. Per depositare le liste c'è tempo, come è stato già detto, fino alle ore 12 di mercoledì prossimo, 15 maggio. E a Racalmuto non verrà depositata alcuna candidatura, né lista dell'uscente Maniglia.

Ha già invece ufficialmente presentato, ieri sera, la sua candidatura Lillo Bongiorno.

Usare i bandi per recuperare denaro e sviluppare il turismo culturale: Bongiorno presenta la candidatura a sindaco 

Gli altri candidati a sindaco, dati per certi, sono Salvatore Petrotto (liste civiche) e Salvatore Picone (civiche). 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le elezioni, colpo di scena: il sindaco uscente di Racalmuto non si ricandida

AgrigentoNotizie è in caricamento