Sabato, 13 Luglio 2024
Elezioni

Amministrative 2023, urne riaperte fino alle 15: affluenza in calo in tutti i 14 Comuni

A Licata, unico centro dove si vota con il sistema proporzionale, si arriva al 7,70 per cento in meno rispetto alla precedente tornata elettorale: crollo del 16,36 per cento a San Giovanni Gemini

Affluenza alle urne in calo alle 23 di domenica 28 maggio in tutti i 14 comuni della provincia chiamati a scegliere i sindaci e i consigli comunali. Il sito ufficiale della Regione siciliana, nelle prime ore del mattino d oggi, lunedì 29 maggio, è andato in tilt e per qualche ora non è stato possibile consultare il dato delle 23. Poi tutto si è sbloccato ed è stato possibile acquisire i numeri relativi alla chiusura delle urne al termine della giornata di domenica. Il dato che riguarda il calo di affluenza più marcato si registra a San Giovanni Gemini con un -16,36 per cento rispetto alla precedente tornata elettorale. Nel centro più grosso, Licata, l'unico dove si vota con il sistema proporzionale e quindi dove è previsto l'eventuale ballottaggio, il calo rispetto a cinque anni fa è del 7,70 per cento.

grafico affluenza voto amministrative 2023 ore 23 28 maggio

Le urne sono aperte a Licata, Burgio, Calamonaci, Castrofilippo, Cianciana, Grotte, Joppolo Giancaxio, Lucca Sicula, Menfi, Ravanusa, Sambuca di Sicilia, San Giovanni Gemini, Sant'Angelo Muxaro e Santo Stefano Quisquina. Realtà che si faranno carico di eleggere i nuovi sindaci e rinnovare i consigli comunali. 

Elezioni amministrative 2023, ecco come si vota

Si vota fino alle 15 di oggi. Poi lo scrutinio.

L'elenco dei candidati a sindaco e al Consiglio di tutti i Comuni chiamati alle urne

Amministrative 2023, a Joppolo Giancaxio Cacciatore e Migliara si sfidano per il dopo Portella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2023, urne riaperte fino alle 15: affluenza in calo in tutti i 14 Comuni
AgrigentoNotizie è in caricamento