rotate-mobile
Il risultato / Grotte

Amministrative 2023, Alfonso Provvidenza fa il bis a Grotte: per lui una valanga di voti

Alla fine ha raccolto oltre 1700 voti in più del candidato rivale, l'ex sindaco Pilato

Lo spoglio non era ancora concluso ma il vantaggio era tale che Alfonso Provvidenza stava già festeggiando intorno alle 17 la riconferma a sindaco di Grotte. Oltre 1700 preferenze che lo separano dallo sfidante, Paolo Pilato.

"Sono felice per questa riconferma che certamente desiderato, anche se non immaginavo che ci potessero essere questi numeri: grazie ai concittadini e la coalizione che mi ha sostenuto, grazie davvero a tutti".

Ecco le preferenze per il Consiglio comunale e i dati definitivi: 

Alfonso Provvidenza: 2031 voti

Paolo Pilato: 655 voti

Grotte nel cuore - Provvidenza sindaco - Giuseppe Bonsignore (217), Joel Butera (181), Angelo Carlisi (724), Roberta Di Salvo (517), Lucia Maria Lombardo (434), Gaetano Davide Magrì (194), Crocetta Maida (182), Giuseppe Mancuso (544), Giacomo Orlando (390), Denise Sbrazzato (164), Annamaria Todaro (349), Giada Vizzini (206). Gli assessori designati sono Giuseppe Mancuso e Antonino Caltagirone.

Per Grotte - Paolo Pilato sindaco - Caterina Bellavia (83); Gianni Castronovo (83), Michele Castelli (62), Calogera Lidia Ciraulo (100), Desiderio Garufo (141), Liliana Liotta (237), Salvatrice Morreale (161), Angelo Puglisi (143), Salvatore Rivituso (83), Salvatore Rizzo (104), Antonio Vella (80), Stefania Zaffuto (104). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2023, Alfonso Provvidenza fa il bis a Grotte: per lui una valanga di voti

AgrigentoNotizie è in caricamento