Lega per Salvini Premier:  Lillo Burgio è il responsabile provinciale del tesseramento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Lillo Burgio da oggi sarà il nuovo responsabile provinciale per il tesseramento della “Lega per Salvini Premier“. Imprenditore e già presidente del circolo dellaLega di Naro, Lillo Burgio ha ricevuto la nomina da Massimiliano Rosselli, commissario regionale per la provincia di Agrigento e responsabile per il tesseramento regionale.

Lillo Burgio, che a Naro è stato nel passato vicesindaco, assessore e consigliere comunale nell’area del centro-destra, ha -sin dall’inizio- coadiuvato il commissario provinciale Massimiliano Rosselli nell’attività di costituzione dei 30 ed oltre circoli della Lega per Salvini Premier all’interno delle realtà territoriali dell’agrigentino.

La nomina arriva in seguito al lavoro svolto da Lillo Burgio con impegno, abnegazione e spirito di servizio, sia come presidente del circolo di Naro sia come attivista a livello provinciale.

“L’odierna nomina” -dichiara il commissario provinciale Rosselli- “testimonia il desiderio del nostro partito di porsi in maniera attiva e costruttiva all’interno del territorio del Libero Consorzio dei Comuni dell’agrigentino, che purtroppo è stato spesso penalizzato dalle logiche individualistiche e improvvisate dei politici nostrani. Adesso bisogna cambiare passo, programmare interventi e farsi interpreti del pubblico interesse e delle esigenze territoriali della nostra provincia. E Lillo Burgio, in quest’ottica, darà il suo contributo fattivo per il rafforzamento intelligente della Lega e, quindi, della voglia di riscatto e di fare risultati del nostro territorio”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento