Decreto Rilancio, Sodano (M5S): "Epico risultato per potenziare la misura 'Resto al Sud'"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

"Grande soddisfazione per l'approvazione dell'emendamento a mia prima firma al decreto Rilancio che consente di rafforzare ulteriormente ‘Resto al Sud’, la misura che, tramite Invitalia, supporta l'avviamento di attività economiche nel Mezzogiorno, rivolgendosi a tutti i giovani tra i 18 e i 45 anni che vogliono dare vita alla propria impresa nei territori dove sono nati. La modifica approvata ieri nel DL Rilancio incrementa il contributo a fondo perduto sul finanziamento erogato dal 35% al 50%, e aumenta da 50 a 60 mila euro l'importo massimo che può essere richiesto per singola persona. E' un’ottima notizia per chi vuole rimboccarsi le maniche e investire nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia: aiutiamo i giovani a creare il proprio futuro e permettiamo al Sud Italia di ripartire con un nuovo e sano tessuto economico. Il mio prossimo obiettivo è organizzare incontri, Comune per Comune, per rendere chiare, a tutti gli under 46 del territorio, le modalità esatte per usufruire concretamente di questa straordinaria misura.” Così in una nota Michele Sodano, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera e primo firmatario dell’emendamento.
...

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento