Rosalba Cimino: "Approvata alla Camera la nostra proposta di legge sulla filiera corta"

Rosalba Cimino

Passa ora al Senato, dopo l’approvazione alla Camera dei Deputati, la proposta di legge recante NORME PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI E ALIMENTARI PROVENIENTI DA FILIERA CORTA, A CHILOMETRO ZERO O UTILE di cui è stata relatrice la deputata agrigentina Rosalba Cimino. 
“Credo sia molto importante in questo momento – ha dichiarato – sostenere le economie locali e al tempo stesso promuovere scelte d’acquisto sostenibili per l’ambiente e per la salute dei consumatori. Far conoscere l’origine, la qualità e le specificità dei prodotti locali e stagionali sarà dunque fondamentale per diffondere una cultura alternativa alla grande distribuzione, e che presenta importanti vantaggi sotto molteplici aspetti”. La proposta di legge prevede, tra l’altro, la vendita diretta nei mercati alimentari dei prodotti da filiera corta, a chilometro zero o utile, e dispone che i comuni riservino agli imprenditori agricoli almeno il 20 per cento del totale dei posteggi situati nelle aree pubbliche, nonché l’istituzione di un logo che consenta al consumatore di identificare questi prodotti operando una scelta d’acquisto consapevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento