rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022

Giusto spendere 135 mila euro per Suv e pc portatili? Di Rosa del Codacons s'incatena davanti al Municipio

L'ex consigliere comunale ha avviato anche lo sciopero della fame e chiede un incontro urgente con i governi regionale e nazionale

“Abbiamo chiesto spiegazioni ma il ministero sta ritardando, non vorremmo pensare che si stia cercando di posticipare il tutto in vista delle elezioni regionali. Chi ha sbagliato deve pagare: sui 135 mila euro spesi per acquistare Suv e pc portatili non avevamo chiamato in causa l'amministrazione comunale perchè sono stati atti dirigenziali. Sindaco e assessore hanno detto che è stata loro volontà e quindi adesso dovranno risponderne”.

Queste le parole, ai microfoni di AgrigentoNotizie, del vice presidente provinciale del Codacons Giuseppe Di Rosa, dal lampione di piazza Pirandello dove, per protesta, è incatenato da questa mattina. Di Rosa chiede di parlare con il ministro per la Famiglia Elena Bonetti e con il governatore della Regione Nello Musumeci e annuncia che non interromperà la protesta fino a quando non riuscirà a incontrare i due esponenti politici.

Nuovo sciopero della fame per Di Rosa: "Voglio risposte da Ministero e Regione

Video popolari

Giusto spendere 135 mila euro per Suv e pc portatili? Di Rosa del Codacons s'incatena davanti al Municipio

AgrigentoNotizie è in caricamento