Nuccia Palermo: "Subito lo streaming dei consigli comunali"

Il capogruppo del Pdr (Sicilia Futura), insieme ad altri quattro consiglieri di opposizione, ha presentato otto emendamenti

Nuccia Palermo

“Ancora una volta rimaniamo delusi dall’agitazione che si è scatenata in consiglio a seguito di emendamenti presentati in seduta, come prevede lo stesso regolamento comunale, e portati al banco della presidenza da me come prima firmataria e da altri quattro consiglieri di opposizione”.

A dichiararlo è Nuccia Palermo, capogruppo del Pdr (Sicilia Futura) in seno al consiglio comunale di Agrigento.

“Quello sullo streaming – aggiunge Palermo – è un regolamento pericoloso, qualora venisse approvato così come partorito dalla VI commissione, poiché lascia la piena discrezionalità al presidente del Consiglio sul come e sul quando quella benedetta telecamera, il cui fine dovrebbe essere quello di permettere ai cittadini di vedere integralmente ogni minimo movimento, azione ed intervento degli eletti, andrebbe accesa o spenta”.

“Tra i vari emendamenti a mia firma – conclude Nuccia Palermo - vi è l’abrogazione del divieto, inserito sempre dalla stessa commissione VI presieduta dalla Bruccoleri, di poter liberamente pubblicare e diffondere i filmati relativi alle sedute consiliari. Sedute pubbliche e che per questo dovrebbero poter essere liberamente utilizzate, nel rispetto della normativa vigente, sia dagli operatori dell’informazione che dal cittadino. Voglio ricordare che è proprio quest’ultimo che delega i propri rappresentanti ad amministrare ed è l’unico il cui giudizio e commento non andrebbe mai censurato”.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Incidente frontale tra due auto sulla strada statale 115: tre feriti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento