Giovedì, 16 Settembre 2021

Steve Jobs, Kobe Bryant e Albert Einstein "insegnano" tra i corridoi del Liceo Leonardo

Non solo formazione ma anche competenze trasversali tra le mura scolastiche di viale della Vittoria ad Agrigento. In cattedra i modelli di ieri e di oggi per i nuovi leader di domani

Da Pirandello a Dalì. Da Virginia Wolf a Steve Jobs. Sono moltissimi i personaggi noti che hanno invaso pacificamente palestre, aule e corridoi del Liceo Leonardo di Agrigento. Modelli d'eccellenza nella vita, riconosciuti a livello mondiale, che a loro modo "insegnano" ai ragazzi i valori della formazione a 360°. Così il liceo scientifico Leonardo ha deciso di aprire virtualmente le portei agli studenti e genitori per questo orientamento 2021, che a causa della pandemia sarà tutto digitale. Un percorso che all'interno del sito web accompagnerà i visitatori, grazie a video e test interattivi, all'introduzione degli indirizzi del liceo Leonardo.

Scientifico, matematico, linguistico, biomedico, scienze applicate e Cambridge. Sono i 6 indirizzi che il Liceo Leonardo mette a disposizione degli studenti, oguno con le proprie caratteristiche. Perché scegliere il Liceo leonardo? "Da più di 60 anni il nostro Liceo - afferma Patrizia Pilato, Dirigente scolastico del Liceo Scientifico Leonardo di Agrigento" - opera facendo leva sul suo capitale sociale e rappresenta  una "comunità funzionale" costruita intorno agli allievi. come sostiene lo storico Massimo Montnari 'Ciò che chiamiamo cultura si colloca al punto di intersezione tra tradizione e innovazione'".

Si parla di

Video popolari

Steve Jobs, Kobe Bryant e Albert Einstein "insegnano" tra i corridoi del Liceo Leonardo

AgrigentoNotizie è in caricamento