Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addio rughe, macchie e smagliature: ci pensa Luciana Calà!

Pelle giovane, bella e tonica: a Canicattì sbarca la “cattedrale” del Needling Nce

 

Ingiovanire la pelle senza l’ausilio della chirurgia estetica è ora possibile grazie a una tecnica avanzata di estetica rigenerativa. Si chiama Needling Nce, (neocollagenesi energetica) e, a Canicattì, ha sede l’unico istituto di bellezza in Italia interamente dedicato a questa innovativa tecnica. Si tratta del Luciana Calà – Luxury Care, istituto fondato appunto da Luciana Calà, estetista professionista, con esperienze lavorative maturate anche all’estero e che, in materia di Needling Nce, è considerata fra i maggiori esperti del settore.

L’elisir di giovinezza del metodo Needling Nce, consiste in una micromultiperforazione cutanea continua, l’azione degli aghi, serve a stimolare non solo le cellule dell’epidermide ma anche quelle del derma, provocando così un processo di riattivazione che restituisce elasticità e turgore alla pelle. Luciana Calà, adotta il metodo Neednig Nce, non solo per il ringiovanimento cutaneo, ma anche per trattare diversi inestetismi, come rughe, macchie e soprattutto le odiate smagliature.

L’istituto di bellezza, che è anche sede formativa per i futuri specialisti del settore, è polo d’eccellenza anche dei moderni trattamenti estetici del trucco permanente e semipermanente. Tecniche di dermo pigmentazione che trovano applicazione anche nei casi di calvizie e alopecia, sia femminili che maschili. Altra specialità, con certificazione di garanzia, offerta da “Luciana Calà – Luxury Care” è quella della epilazione laser, che grazie ad una potente strumentazione, assicura l’eliminazione definitiva della peluria.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento