“Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”: in campo polizia e addetti ai lavori

Il questore Maurizio Auriemma, la responsabile del centro antiviolenza e antistalking “Telefono Aiuto” Antonella Gallo Carrabba e le psicologhe Gabriella Vella e Stefania Virone hanno partecipato al progetto

Il questore Maurizio Auriemma

Oggi, al poliambulatorio dell’ospedale “San Giovanni di Dio", la polizia di Stato ha tenuto un nuovo incontro per la divulgazione nell’ambito delle iniziative connesse con la “Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne”, distribuendo materiale esplicativo ed un opuscolo della campagna “Questo non è amore”.

"Il progetto, - spiegano gli organizzatori - oltre ad avere valenza di campagna informativa, mira a raggiungere lo scopo precipuo di favorire l’emersione del fenomeno, agevolando e favorendo un contatto diretto con le potenziali vittime, offrendo loro un supporto di un’equipe multidisciplinare, composta da operatori specializzati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno partecipato il questore di Agrigento Maurizio Auriemma, la responsabile del centro antiviolenza e antistalking “Telefono Aiuto” Antonella Gallo Carrabba e le psicologhe Gabriella Vella e Stefania Virone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento