Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Notizie

"La via Persefone è diventata un circuito di F1", l'accusa di Gibilaro

Il consigliere comunale richiede all'assessore Battaglia l'installazione dei dossi artificiali e/o dissuasori di velocità ai fini della salvaguardia della Pubblica e Privata Incolumità

Il consigliere comunale Gerlando Gibilaro chiede all'assessore Battaglia di impegnarsi perché vengano istallati dei dossi artificiali e/o dissuasori di velocità in Via Persefone ai fini della salvaguardia della pubblica e privata incolumità. Infatti, secondo le segnalazioni giunte a Gibilaro e secondo quanto da lui constatato personalmente, la via Persefone negli orari di accesso degli alunni a scuola viene percorsa dagli automobilisti a velocità sostenuta e questo potrebbe far verificare, come già accaduto, degli incidenti stradali. 

"Tenuto conto - scrive Gibilaro - che il Comune di Agrigento risulta essere unico destinatario ad avere competenza in merito e che ad oggi, nessun adempimento da parte del Comune di Agrigento è stato posto in essere relativamente alla problematica", il consigliere comunale chiede all'amministrazione di valutare l’adozione di tutti i provvedimenti e adempimenti necessari per l'installazione dei dossi artificiali e/o dissuasori di velocità in Via Persefone ed essere anche tenuto informato sui tempi ed i provvedimenti che l'amministrazione porrà in merito per risolvere la questione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La via Persefone è diventata un circuito di F1", l'accusa di Gibilaro

AgrigentoNotizie è in caricamento