rotate-mobile
Notizie Ribera

Ribera, dopo 7 anni c'è speranza per le case di via Fani

E' stato incaricato il gruppo di progettazione, entro marzo potrebbero finalmente partire i lavori: le strutture furono sgomberate nel 2012

Ricostruzione delle case popolari di via Fani, il prossimo 31 gennaio verrà sottoscritta, infatti, l’aggiudicazione dell’incarico al gruppo di progettazione che eseguirà il progetto esecutivo che consentirà di superare l’empasse della vicenda, provocato dal passo indietro fatto dalla ditta aggiudicataria. Questo consentirà di avviare i lavori entro marzo, stando agli annunci di Comune di Ribera e Iacp.  Nelle scorse settimane all’interno di queste case si è sviluppato un incendio probabilmente a causa delle occupazioni abusive che continuano, nonostante i numerosi interventi di sgombero che, negli anni, sono stati effettuati.

La gara è stata definita a quasi due anni dall’avvio dei lavori da parte della commissione Urega che risale al novembre del 2015. Le case vennero sgomberate nel lontano 2012 in quanto costruite con cemento depotenziato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ribera, dopo 7 anni c'è speranza per le case di via Fani

AgrigentoNotizie è in caricamento