Case popolari di largo martiri di via Fani, a breve l'avvio dei cantieri

Dopo anni potrebbero iniziare gli interventi di demolizione e ricostruzione delle strutture, chiuse perché costruite con calcestruzzo depotenziato

"Non ci sono problemi che impediscono l'inizio dei lavori: il progetto di demolizione e ricostruzione delle palazzine di via Fani sarà approvato ed entro la settimana ci sarà il decreto di finanziamento da parte dell'Assessoratore Infrastrutture". Così parlò l'assessore regionale Marco Falcone sulle colonne del Giornale di Sicilia di oggi.

Case popolari di via Fani, tutto invaso dai rifiuti

La vicenda è quella dei 60 alloggi popolari sgomberati 7 anni fa e ancora oggi in attesa di interventi. Nel frattempo il Comune e Iacp provvederanno alla pulizia delle aree, invase di rifiuti, e lo sgombero dagli attuali occupanti abusivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento