rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Notizie Licata

Teatro "Re Grillo", trovati 15mila euro per la messa in sicurezza

Lo stop agli spettacoli è dovuto alla mancanza del certificato prevenzioni incendi e della licenza di pubblica sicurezza

Il teatro “Re Grillo” chiude i battenti, ma per poco tempo. A rassicurare la popolazione è il commissario straordinario al Comune di Licata, Maria Grazia Brandara.

Lo stop agli spettacoli è dovuto alla mancanza del certificato prevenzioni incendi e della licenza di pubblica sicurezza.

Tutto questo ha portato alla chiusura di uno dei luoghi più importanti di cultura dell’Agrigentino. A mettersi fin da subito a lavoro per salvare il teatro, è stata proprio Maria Grazia Brandara: “Ho autorizzato il necessario prelevamento del fondo di riserva della somma di 15mila euro, utile alla esecuzione dei lavori di adeguamento. Con la collaborazione delle maestranze comunali, conto di riuscire a riaprire il teatro nel più breve tempo possibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro "Re Grillo", trovati 15mila euro per la messa in sicurezza

AgrigentoNotizie è in caricamento