Spaccio e bullismo: "faccia a faccia" dei poliziotti con gli studenti dell’Itc Foderà-Brunelleschi

Nuovi appuntamenti tra la Questura e i ragazzi delle scuole di Agrigento

Nuovi incontri tra la polizia e gli studenti delle scuole di Agrigento. Ieri, il faccia a faccia,è avvenuto tra i funzionari della Questura e i ragazzi dell’istituto Itc Foderà-Brunelleschi.

L’incontro era stato concordato, nelle settimane passate, tra il questore di Agrigento Maurizio Auriemma e l’autorità scolastica provinciale.

All’Itc era presente anche il dirigente della divisione polizia amministrativa sociale e dell’immigrazione della Questura, Fatima Celona, che ha parlato ai ragazzi della necessità di contrastare la mentalità mafiosa e rafforzare la cultura della legalità.

Si è parlato inoltre di prevenzione all’uso e abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, il contrasto al bullismo, anche alla luce delle recenti novità normative in materia di cyber bullismo, e il rispetto del codice della strada per prevenire gli incidenti stradali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro, inoltre, è stato arricchito dal contributo del personale Asp di Agrigento che si è soffermato sugli aspetti psicologici connessi all’uso delle droghe. Infine, al fine di contrastare i fenomeni indicati, è stata illustrata la nuova applicazione Youpol, dove i giovani possono segnalare, anche in forma anonima, episodi di spaccio di sostanze stupefacenti e bullismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Coronavirus: boom di contagi in città (+7), Licata (+7) e Canicattì (+10), positivi alunni, docente e operatore: scuole chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento