rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Notizie

Sospeso lo sciopero degli operai agricoli e florovivaisti

Era previsto per il 15 giugno per protestare contro Confagricoltura-Cia- Coldiretti

È stato sospeso lo sciopero degli operai agricoli e florovivaisti previsto per giorno 15 giugno per protestare contro Confagricoltura-Cia- Coldiretti che si erano rifiutate di accogliere gran parte delle richieste contenute nella piattaforma unitaria per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Lo rende il segretario della Flai Cgil di Agrigento Giuseppe Di Franco. 

Il sindacato, insieme alla Fai Cisl e Uila Uil di Agrigento, aveva indetto inoltre un sit-in davanti la Prefettura e richiesto  un incontro al prefetto in concomitanza con la giornata di sciopero.

"Nelle intenzioni delle controparti, - fanno sapere dalla Flai Cgil di Agrigento - oltre a non accettare le richieste del sindacato, c’è la volontà di cancellare l’orario giornaliero di 6,30 ore e ipotizzano un salario minimo nazionale che andrebbe ad abolire l’attuale modello contrattuale e penalizzare i lavoratori dal punto di vista previdenziale e contributivo, con un danno sulle indennità a sostegno e ad integrazione del reddito".

"In virtù della nota di Coldiretti Cia e Confagricoltura con la quale è stato riconvocato il tavolo della trattativa per giorno 19 alle 10,30 con la speranza di chiudere un contratto che rafforzi i diritti individuali e sindacali, le organizzazioni sindacali hanno deciso di sospendere lo sciopero ma di mantenere lo stato di agitazione", concludono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospeso lo sciopero degli operai agricoli e florovivaisti

AgrigentoNotizie è in caricamento