"Ti abbiamo a cuore", donato defibrillatore al Comune di Castrofilippo

L'iniziativa rientra nel progetto voluto dall’amministrazione e promosso dall'assessorato regionale della Salute

La Seus dona defibrillatore al Comune di Castrofilippo

Un defibrillatore semi automatico è stato consegnato oggi all’amministrazione comunale di Castrofilippo dalla Seus. L'iniziativa rientra nel progetto “Ti abbiamo a cuore”, voluto dall’amministrazione comunale e promosso dall'assessorato regionale della Salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così come tutti gli altri defibrillatori del progetto, anche quello consegnato al Comune di Castrofilippo sarà registrato nel portale “Ti Abbiamo a cuore” al sito www.daesicilia.it, la banca dati regionale dei defibrillatori presenti in Sicilia. Con la loro localizzazione tramite georeferenziazione attraverso un’app potenzialmente “salvavita”, sarà possibile individuare in tempo reale il defibrillatore più vicino, visualizzare il percorso più breve per raggiungerlo e contemporaneamente contattare il 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento