Il Rotary club Colli Sicani ripulisce le aiuole di piazza Aldo Moro

Mula: "Ringrazio a nome di tutto il club i soci che sono intervenuti, per il generoso impegno di questa mattina, che rientra tra le attività di service svolte"

Oggi, di prima mattina, un gruppo di rotariani del Club Aragona Colli Sicani, si sono dati appuntamento in piazza Aldo Moro, con lo scopo di rinnovare l'impegno assunto l'anno scorso dall'allora presidente Carmelo Sciortino e ripulire tre degli spazi verdi che danno sulla Piazza.

Anche quest'anno, infatti il presidente del Club, Vincenzo Mula ha fortemente voluto, insieme a tutto il direttivo ed i soci, rinnovare questo gesto di alto valore per la cittadinanza e soprattutto per i giovani.

Per questa ragione, muniti di guanti, rastrelli, cesoie, sega e taglia-erbe, sono riusciti, in quasi tre ore di lavoro, a rendere più decorosa l'intera zona, eliminando, da queste aree, oltre alle erbacce alte anche le tante lattine e bottiglie che purtroppo gli incivili avevano abbandonano in questi luoghi, liberando le piante ivi presenti, e, tra queste, quelle messe a dimora sempre dal Rotary lo scorso anno.

"Come presidente del Rotary Club Aragona Colli Sicani, ringrazio a nome di tutto il club i soci che sono intervenuti, per il generoso impegno di questa mattina, che rientra tra le attività di service svolte dal nostro Club in favore del territorio, con la finalità di restituire, ai cittadini, una zona decorosa - dice Mula. Si offre questo nostro intervento quale esempio di cittadinanza attiva, che, piuttosto che lamentarsi delle cose che non vanno, offre, il suo lavoro ed il suo tempo, per il bene comune. Mi auguro che l'intervento di oggi non sia vanificato, e che tutti i cittadini contribuiscano, rispettando le regole e facendo una corretta raccolta differenziata, ad aiutare il sindaco e l'Amministrazione comunale a mantenere pulita Aragona". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento