rotate-mobile
Notizie

Riparato il guasto all'acquedotto Voltano, torna regolare l'erogazione in quindici comuni

I lavori sono stati conclusi ieri sera dai tecnici dell'impresa che gestisce il servizio idrico

Girgenti Acque ha comunicato che, ieri sera alle 20, sono stati ultimati i lavori effettuati sul guasto riscontrato sulla premente della Diga Castello che alimenta il potabilizzatore di Santo Stefano Quisquina nell’Acquedotto “Voltano”.

"Al completamento della riparazione, - spiega la società - ha avuto inizio la fase di messa in esercizio dell’intero impianto acquedottistico e pertanto, già a partire da stamane, si è provveduto al ripristino della fornitura idrica nei Comuni serviti dall’Acquedotto Voltano: Agrigento (comprese le frazioni di Giardina Gallotti e Montaperto, la Zona industriale, San Michele e Fontanelle), Comitini, Porto Empedocle, Favara, San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio e Raffadali".

Girgenti Acque aggiunge: "Poiché gli acquedotti “Voltano” e “Tre Sorgenti” sono idraulicamente interconnessi, è stata ripristinata la fornitura idrica anche nei Comuni serviti dall’ Acquedotto “Tre Sorgenti” e cioè:  Castrofilippo, Grotte, Naro, Racalmuto, Campobello di Licata e Ravanusa".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparato il guasto all'acquedotto Voltano, torna regolare l'erogazione in quindici comuni

AgrigentoNotizie è in caricamento