Martedì, 23 Luglio 2024
Notizie Ribera

Vasca "Pizzi della Croce", conclusi i lavori: stop ai disagi per gli agricoltori

Il presidente della Regione Nello Musumeci: "Fatta corsa contro il tempo per consegnarla entro l'estate"

Gli agricoltori di Ribera potranno tornare alla normalità dopo circa dieci anni di disservizi nell’irrigazione delle campagne. Verrà consegnata domani al Consorzio di bonifica ‘Sicilia occidentale’, al termine di lavori che ne hanno ripristinato la piena funzionalità, la vasca "Pizzi della Croce", di contrada Donna Vanna nel Comune agrigentino.

L’infrastruttura, che serve un comprensorio irriguo attrezzato di circa milletrecento ettari, ha un ruolo strategico per l'approvvigionamento idrico di una zona che fonda prevalentemente la sua economia sull’agricoltura e in particolare sulla coltivazione di moltissimi agrumeti.

"Gli uffici del dipartimento ‘Acqua e rifiuti’ - commenta il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci - hanno fatto una corsa contro il tempo per completare i lavori, collaudarli e rendere fruibile la vasca già all’avvio della stagione irrigua di quest’anno. Per troppo tempo, gli agricoltori della zona sono stati penalizzati a causa di un servizio precario e con turni di distribuzione anche notturni, tra l’altro con gravissimo danno per le proprie produzioni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasca "Pizzi della Croce", conclusi i lavori: stop ai disagi per gli agricoltori
AgrigentoNotizie è in caricamento