rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Notizie

"Furti aggravati e danneggiamenti", disposti dalla Questura dei "fogli di via"

Da Porto Empedocle fino a Santa Elisabetta, sono diversi i destinatari della misura di prevenzione

L’ufficio Misure di prevenzione della Divisione Anticrimine della Questura di Agrigento, ha dei fogli di via. Le misure impongono l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione. Ecco tutti i destinatari:

In data 26.09.2018 su segnalazione del commissariato di Porto Empedocle è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: R.G., classe 1974, domiciliato a Favara, resosi responsabile del reato di furto aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione del commissariato di Licata è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: R.R., classe 1968, abitante a Canicattì, resosi responsabile del reato di danneggiamento aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione della Stazione Carabinieri di Naro  è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: M.C., classe 1989, abitante a Grotte, resosi responsabile del reato di rissa;

In data 26.09.2018 su segnalazione della stazione carabinieri di Santa Margherita Belice è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: P.G. classe 1989 abitante a Camporeale, resosi responsabile del reato di furto aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione della stazione carabinieri di Santa Margherita Belice è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: M.R. classe 1981 abitante a Camporeale, resosi responsabile del reato di furto aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione della stazione carabinieri di Santa Margherita Belice è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: C.D. classe 1995 abitante a Camporeale, resosi responsabile del reato di furto aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione della stazione carabinieri di Santa Margherita Belice è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: C.M. classe 1973 abitante a Camporeale, resosi responsabile del reato di furto aggravato;

In data 26.09.2018 su segnalazione dell’U.P.S.P.G. di Agrigento è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: C.L. classe 1996, abitante a Palermo;

In data 26.09.2018 su segnalazione dell’U.P.S.P.G. di Agrigento è stato applicato il F.V.O. dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: D.V.P. classe 1987, abitante a Palermo.

Divieto di accesso ad una o più aree urbane: in data 11.10.2018 è stato applicato il D.AC.UR. in questo lungomare Nettuno – località San Leone per il periodo di mesi 6 a B.B. classe 1984, in quanto esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furti aggravati e danneggiamenti", disposti dalla Questura dei "fogli di via"

AgrigentoNotizie è in caricamento