menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Bartolo al campus universitario di Arezzo: "Donne stuprate e torturate, nessuno ne parla"

Il neo europarlamentare: "Ormai passa tutto nell'indifferenza totale e quello che succede nell'isola non lo sa nessuno. A volte mi sento inutile, impotente ma sono un privilegiato ad avere avuto la fortuna di incontrare queste persone"

"Quando apro i sacchi con la cerniera che contengono i corpi dei migranti ho paura, quante volte ho pianto e ho vomitato. Nella nave naufragata nell'ottobre 2013, a soli 300 metri dalla costa, dove morirono 368 persone, ricordo tanti bambini vestiti a festa, nessuno si salvò. Ma dopo la notizia di quella tragedia, che fece il giro del mondo, nessuno più si indigna". Sono le parole - secondo quanto riporta l'Adnkronos - del Pietro Bartolo, medico del Poliambulatorio di Lampedusa, che, in 28 anni, ha soccorso tantissimi immigrati. Bartolo, eletto europarlamentare, è intervenuto ad Arezzo, nel campus universitario, in occasione del Festival dell'educazione.

"Nessuno parla di ciò che viene fatto alle donne, considerate niente: tutte vengono stuprate, molte arrivano incinte, molte altre vengono sottoposte alle torture ormonali perché non devono rimanere incinte ma finire subito sfruttate nel mercato della prostituzione e non andare a fare le badanti o le baby-sitter come è stato loro promesso - ha detto Bartolo - . Ormai passa tutto nell'indifferenza totale e quello che succede nell'isola non lo sa nessuno. A volte mi sento inutile, impotente ma sono un privilegiato ad avere avuto la fortuna di incontrare queste persone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento