menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco, la polizia municipale e i vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Il sindaco, la polizia municipale e i vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Le fiamme minacciano le catacombe paleocristiane, indagini per identificare il piromane

Il sindaco: "Qualche giorno fa era stata firmata un'apposita ordinanza con la quale è stato ordinato ai proprietari di terreni, di boschi, di giardini confinanti con le strade comunali, provinciali, statali e vicinali la costante pulizia della vegetazione secca effettuando apposite fascine tagliafuoco e la recinzione per evitare che terzi possano entrare"

Per la seconda volta un grosso incendio è divampato nelle vicinanze delle catacombe paleocristiane. A precipitarsi sul posto, per rendersi conto della situazione, ieri pomeriggio, è stato il sindaco di Naro Maria Grazia Brandara, la polizia municipale e, naturalmente, i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme. I vigili urbani hanno subito avviato le indagini per cercare di identificare il piromane. 

"Qualche giorno fa era stata firmata un'apposita ordinanza - ha ricordato il sindaco Brandara -  con la quale è stato ordinato ai proprietari di terreni, di boschi, di giardini confinanti con le strade comunali, provinciali, statali e vicinali la costante pulizia della vegetazione secca effettuando apposite fascine tagliafuoco e la recinzione per evitare che terzi possano entrare nelle aree. Lavori di pulizia che devono essere assicurati entro il 15 giugno. I proprietari dovranno anche ripulire i loro terreni da rifiuti di qualsiasi natura e di qualsiasi materiale che possa permettere il proliferare di roditori, parassiti, insetti". 

incendio naro catacombe naro-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento